Io amo la pizza e perchè non fare tante proposte diverse?!? 
Anche questa volta ho usato due magnifici prodotti, la farina Pivetti e le Fettine Inalpi.
Prodotti davvero di alta qualità e sono molto felice di aver avuto l'occasione di assaggiare queste meraviglie.
Le fettine Inalpi come sempre si sciolgono in modo perfetto, sono morbide e super filanti.
Il packaging è semplice e di impatto perchè richiama la genuinità del prodotto fatto a base di latte. 

  Ingredienti: impasto per pizza                                                  
 
500 g di farina Molini Pivetti
1 cucchiaio raso d’olio extravergine d’oliva
2 cucchiaini e mezzo di sale
1/2 lievito di birra
acqua q.b.


  Ingredienti: ripieno pizza                                                        

500g di patate
3 wurstel grandi
"Le fettine In.al.piq.b.

  Procedimento                                                                    

Mettere in un recipiente la farina, il sale, l’olio extravergine d’oliva, il lievito e l’acqua (tiepida). Impastare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.
Coprirlo con un canovaccio e farlo lievitare per 2 ore.
Tagliate a striscioline Le fettine In.al.pi, i wurstel e le patatine (fritte e già salate).
Stendete l'impasto (a forma rettangolare) e adagiate tutti gli ingredienti.
Arrotolare la pizza per il lato più lungo. Infornare il tutto a 180° per circa 45 minuti, controllate sempre la cottura perchè i forni sono diversi.
Servite il rotolo a fettine.
Bon appétit!

  Risultato finale                                                                

 

Lascia un commento

Inserisci qui il tuo commento :D, buona giornata!